ENFIP Piemonte utilizza cookie e tecnologie simili per migliorare l’esperienza utente e i contenuti offerti, attraverso la comprensione di come gli utenti navigano attraverso questo sito Web. Utilizzando il sito Web di ENFIP Piemonte senza modificare le impostazioni dei cookie, l’utente accetta le Politiche relative ai Cookie. Per disattivare i cookie, servitevi dello strumento di gestione dei cookie del vostro browser in uso.
Home » Corsi Finanziati » Corsi a Voucher

Corsi a Voucher

 

 

 

 

 

Sono attività formative di aggiornamento, qualificazione e riqualificazione dei lavoratori occupati inserite nel Catalogo dell'Offerta Formativa 2017-2018 approvato con determinazione n. 189-28673 del 9/11/2017 dalla Città Metropolitana di Torino.

I destinatari di questa categoria di corsi sono:

  • Impiegati in ruoli esecutivi e/o privi di livelli di qualificazione di base in ambito privato e pubblico
  • Impiegati in ruoli intermedi o in ruoli di responsabilità e/o funzioni specialistiche, compresi gli operatori delle agenzie formative, dei soggetti accreditati per i servizi al lavoro e i funzionari delle Pubbliche Amministrazioni
  • Quadri e dirigenti privati e pubblici
  • Agenti, lavoratori con contratto a tempo parziale, a tempo determinato o di collaborazione organizzata dal committente ai sensi dell’art. 2 del D.Lgs. n. 81/2015, nonché inseriti nelle altre tipologie contrattuali previste dalla vigente normativa in materia che configurino lo stato di lavoratore occupato
  • Lavoratori percettori di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro ai sensi del D. Lgs. n. 148/2015
  • Lavoratori autonomi titolari di partita IVA (non iscritti in appositi albi e non titolari di ditta individuale)
  • Titolari e amministratori di piccole e medie imprese, inclusi i coadiuvanti
  • Professionisti iscritti ai relativi Albi

La Città Metropolitana di Torino finanzia il 70% del costo del corso tramite VOUCHER mentre il 30% è a carico dell’allievo o dell’azienda (piccole e micro imprese); per le medie imprese la quota a carico del datore di lavoro è pari al 40% del costo totale del corso (ridotta al 30% qualora il destinatario sia un lavoratore svantaggiato).

I corsi sono finanziati al 100% dalla Città Metropolitana di Torino per i lavoratori con ISEE inferiore o pari a 10.000.

Ai/alle lavoratori/trici che intendano prendere parte a una o più attività comprese nel Catalogo dell’Offerta Formativa sono attribuiti voucher di partecipazione per un valore massimo di   3.000,00 euro pro capite per un triennio.

Al termine di ciascun intervento formativo è previsto il rilascio di un Attestato di validazione delle competenze acquisite agli allievi che hanno superato la prova finale prevista.